Maremma Libertaria

 

Libertà Uguaglianza Fratellanza Cinghialanza. A troncamacchioni sulle macerie dell’esistente
Se continua così tra vent’anni tutta l’Italia somiglierà a Milano”

(Luciano Bianciardi, Lettera ad un amico, 1962)

 


“In generale il popolo di Maremma è composto di fuorusciti e banditi da altri paesi, di gente che ci cala dalla montagna per guadagnarsi il pane e di maremmani che devono spesso difendersi da quella gente (…) però quelli abitanti sono nella maggior parte senza religione, prepotenti, violenti, bestemmiatori, rissosi, dediti alla crapula ed al libertinaggio anche sudicio, indisciplinati resistenti alla giustizia, armigeri e non possono essere contenuti che col rigore, essendo i loro preti i primi che danno cattivissimi esempi in tutti i generi”

(Da Pietro Leopoldo, “Relazioni sul governo della Toscana” riportato in “Potassa. Storie di sovversivi, migranti, erranti, sottratti alla polvere degli archivi”, di Alberto Prunetti)

 

“Potrei chiedere agli anarchici. Se c’è una cosa che va riconosciuta agli anarchici è la memoria lunga.Tengono una memoria perfino tignosa di ogni cosa. È logico, senza l’ assiduo esercizio di una buona memoria l’anarchia non sarebbe altro che un naufragio eterno. L’anarchia non costruisce nazioni, l’anarchia costruisce mondi.”

(Maurizio Maggiani, il Romanzo di una Nazione)

Appello-12 dicembre- Piccola città- 108 metri- Stella- Claudio Lolli-il 68 in Maremma, un figlio dei fiori non pensa al domani- Volontè

Nulla è accaduto – Umberto Lenzi- 12 dicembre – Corte dei Miracoli – Volontè -Wu Ming- Collettivo Bianciardi –

Una storia quasi soltanto mia- Marco Dinoi, ti do i miei occhi di un tempo fa- Chiedetelo a noi cosa è il fascismo-Giovanni Passannante- Sui misfatti del lavoro-Radio Cane- Alessandro Pagni- Vaccini-Nestor Machno-Demetrio Stratos-

Trump e altri disastri-12 dicembre- la Corte dei miracoli- Referendum,il peggio è finito- Volontè- Tarkovskij – Prunetti-film e libri -collettivo Bianciardi-i buoni propositi-

La breve estate dell’anarchia- Francia, continuons le combat- Sante Notarnicola- Noi sogniamo il mondo- Festa autoproduzioni- -Morte al nazislamismo-Black USA- No Tav- mov 5 stelle- memoria storica-Brexit- Turchia

Foibe immaginarie – Con chi sfonda i muri – Fuocoammare – Quante vale la vita di un giovane? – Alessandro Angeli- No trivelle No farsa referendaria -Francesco Cito: sul reportage- Vanessa Roghi -Gioia armata – Marzo ’77-Marzo ’78- Memoria storica- Nomadelfia -Brasile

Nè la loro guerra nè la loro pace- i buoni propositi -Charlie hedbo – carteggi ritrovati – Prunetti PCSP – intervista a Tano D’Amico, per una nuova fotografia sociale – Daniela Neri-Nomadelfia- Pinelli – film – Kobane-

Nostra patria il mondo intero- la guerra per l’immaginazione – Lucio Urtubia -sulla fotografia- Memorias -Raoul Vanegeim – Hendrix e Ciampi -a revolucao esta na rua-

Voi non siete Charlie -Franco Fortini- Errico Malatesta- Il Disprezzo -Sebben che siamo donne- Romancero de Durruti- Zappa-De Andrè-Free Kobane-mafia nera-Gian Maria Volontè-Fotografia: il punto di Alessandro Pagni-La morale anarchica, Kropotkin-

il passato e il futuro contro il presente – Fotografia Contro – Marco Dinoi – Living Theatre – Luciana Bellini – Storia Libertaria – Niccioleta -non è un paese per poveri-Norma Parenti-